Decidere
4 dicembre 2017
Energia
11 dicembre 2017
Visualizza tutto

Felicità

La felicità :

La felicità deriva da un appagamento interiore, ovvero, è una scelta

proattiva che avviene nel momento presente, non ha niente a che

vedere con le nostre condizioni esterne.

Senza comprendere appieno la profondità di questo messaggio,

potremmo perderci in una ricerca estenuante che non avrà mai fine,

cercheremo sempre di soddisfare un mostro insaziabile.

Un obiettivo, un sogno, è solamente una stella che dobbiamo osservare

per orientarci nell’oceano della nostra vita, senza saremmo marinai

alla deriva, saremmo persi, non avremmo una direzione da seguire.

Tuttavia, il marinaio che non è capace di godere del viaggio verso la sua

destinazione, porterà con se la sua malinconia.

E così anche noi, se non siamo felici ora, non saremo felici quando

raggiungeremo ciò che desideriamo.

L’errore più grande che potremmo fare è pensare che raggiungendo

il nostro sogno, seppure il sogno che abbiamo nel profondo del nostro

cuore, saremo felici come d’incanto.

Puoi essere felice ora, in questo momento, ovunque ti trovi.

Puoi essere felice mentre lavori per raggiungere i tuoi sogni, mentre

studi per laurearti, mentre lavori part-time come cameriere e nel tempo

libero programmi l’applicazione del futuro, non credere nell’illusione

che per essere  soddisfatto devi ottenere  un determinato risultato.

Dalai Lama

Riflessioni : Felicità

E’ molto frequente sentir pronunciare la classica frase :

” Sarò felice soltanto quando avrò ottenuto ” questo, o quel risultato.

Le credenze che la maggior parte delle persone hanno in relazione alla

felicità sono assolutamente distanti dalla verità perchè sono quasi tutte

canalizzate verso situazioni da raggiungere.

La felicità  come ricorda il Dalai Lama, non ha molto a che vedere con

situazioni esterne a noi, anche perchè la realtà ci insegna a suon di esempi

che esiste una vastità di persone che hanno raggiunto davvero tutto in

termini di successo, record,  beni materiali ma sono ben lontani dalla

felicità.

 

 

 

 

 

 

1 Commento

  1. Lucia Marrocchella ha detto:

    Non è facile ma nemmeno impossibile . Per me ora come ora vedo più plausibile una sorta di serenità interiore perenne che la felicità continua … La felicità la vivo quasi come un picchio ai miei momenti di serenità! Un po’ come un orgasmo negli amplessi sereni della mia vita .Grazie Pino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*