Crescere
25 settembre 2017
Risonanza
29 settembre 2017
Visualizza tutto

Guidare

Guidare :

Il nostro sguardo sul mondo stabilisce in quale genere

di realtà vogliamo vivere il futuro.

Il nostro livello vibratorio determina dapprima il modo

in cui vediamo il mondo e in un secondo tempo gli eventi

che ci accadono.

Se cambia la frequenza delle nostre vibrazioni, ossia il

nostro sguardo sul mondo, la vita ci apparirà completamente

diversa.

E come si cambia la frequenza delle vibrazioni ?

In realtà non c’entrano il contenuto della mente, il pensare

positivo o la meditazione.

La meditazione può aiutare, così come il reiki, ma non sarà il

fatto che io mangi solo tofu a farmi perdonare il tradimento

del mio ex marito !

Che cosa può indurmi, con il tempo, a perdonarlo ?

Il fatto che cominci a realizzare che sono stato io a farglielo

fare, sebbene inconsciamente.

Se non partiamo da questo presupposto, nessun ulteriore

passo avanti può essere compiuto, perchè relegare all’esterno

la causa delle nostre disgrazie significa far precipitare verso

il basso le vibrazioni e perdere in tal modo potere magico.

Già… il potere della Magia risiede proprio in questo : Il mago

e la maga sanno che sono loro stessi a causare gli eventi che

li circondano.

E rispondono con l’amore a qualunque circostanza.

Questo genere di amore riguarda la Magia, non la moralità

o il sentimentalismo.

Le nostre vibrazioni saranno tanto più elevate quanto più

amore ci sarà in noi.

La realtà che percepiamo serve a darci un quadro esatto della

frequenza delle nostre vibrazioni.

Quando il mondo ci appare come un posto bello e sicuro,

significa che stiamo vibrando molto intensamente.

Quando ci appare come un posto tenebroso o deprimente,

allora significa che le nostre vibrazioni sono su una

frequenza bassa.

Il mago e la maga sono diventati veloci nell’aprirsi all’amore

quando si accorgono che le vibrazioni stanno scendendo.

In tal modo imparano a gestire la loro realtà.

Salvatore Brizzi

Non Ducor Duco

-Non vengo condotto, conduco-.

Riflessioni :  Guidare

Assumersi la responsabilità delle situazioni che stiamo vivendo

è un passo fondamentale per la nostra vita e la evoluzione personale.

5 Commenti

  1. Federica ha detto:

    Guidare…non semplicissimo però!

  2. Lucia D'Ignazi ha detto:

    Anche questo si impara…riflettendo..non lasciandosi prendere dall’emotività… osservando…ascoltando….L’autocritica è necessaria

  3. Samanta ha detto:

    Sono sempre stata affascinata dalla “magia”… chissà…!!!!!

  4. Antonella ha detto:

    Sono daccordo…se vogliamo possiamo farte magie….Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*