Qualità
10 Luglio 2017
Catalizzatori di cambiamento, leader
17 Luglio 2017
Visualizza tutto

Opportunità

Opportunità :

Perchè rimani sul problema quando potresti esplorare le
altre infinite opportunità di soluzione ?
Come ?
Cambiando il Tuo modo di vedere la situazione.
Come puoi trovare una soluzione con il pensiero che
ha creato il problema ?
Non puoi svuotare una vasca se continui a tenere aperto
il rubinetto dell’acqua.
Molto spesso restiamo ad Osservare la realtà per come
appare e per molto tempo, impassibili.
La differenza reale, concreta, si trova nel rimanere
ben focalizzati sul come vogliamo migliorare la situazione.
Step by Step.

Riflessioni : Opportunità

Non so se ti è mai capitato di trovarti a parlare con un amico,

un cliente o altre persone che si trovano di fronte ad un

ostacolo più o meno importante.

Proprio ieri mi trovavo a fare una passeggiata con un

amico che stimo e notavo con attenzione che mi raccontava

alcune situazioni di vita privata, che intendeva migliorare.

Fin qui tutto bene, un pò meno bene che abbia parlato per

un buon 80 % del tempo della situazione che stava vivendo

e soltanto il 20 % di come poterne venir fuori.

Ecco, questo può essere un esempio che accade purtroppo

frequentemente.

La domanda da porci potrebbe essere :

Se invertissimo i fattori e le percentuali, sino a ribaltare

la situazione attraverso un 20 % parlare della situazione

che viviamo e l’altro 80 % del come attivarsi e della

strategia per migliorare la situazione, non sarebbe una

buona scelta ?

Di certo sono suggerimenti semplici da comprendere a

livello logico, ma molto spesso si entra in un loop negativo

per un fatto emotivo e ci sabotiamo, oppure allunghiamo

i tempi di risoluzione.

Nell’ideogramma cinese il termine crisi e quivale ad opportunità.

Come ricorda il grande Albert Einsten :

La crisi può diventare la più grande benedizione per noi

esseri umani.

Dietro ogni crisi, vi è sempre celato un beneficio enorme,

spetta a noi scoprirlo, perchè esiste sempre.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *