20 settembre 2017

Fare

Fare : In verità solo la disciplina dona la libertà. La libertà di fare ciò che si vuole quando si vuole non è vera libertà, è schiavitù rispetto al proprio apparato psicofisico e ai suoi mutevoli desideri. La libertà di mangiare un chilo di dolci, fumare due pacchetti al giorno, assumere droghe, bere, ascoltare la musica ad alto volume, fare sesso in discoteca, dire parolacce a scuola, questa non è libertà, è schiavitù. E’ incapacità di dominarsi. L’autentica libertà la si raggiunge disciplinando il corpo, le emozioni e la mente. Quando il tuo apparato psicofisico è stato disciplinato dalla forza della tua attenzione cosciente, allora e solo allora sei davvero libero di creare ciò che vuoi. Prima di quel momento sei un burattino nelle mani della società, la quale decide ciò che devi ”desiderare deliberatamente”. Il risultato è che sei libero di fare qualunque cosa, ma non sei libero di […]
6 settembre 2017

La cura

La cura : La vita non finisce quando non puoi più fare le cose che facevi prima, ma continua facendo le cose che puoi fare adesso… Così una persona straordinaria incontrata in circostanze meravigliose, mi disse qualche giorno fa. Quando una persona sta bene con se stessa, è felice di quello che ha, no si lamenta di quello che adesso non può più avere. Questa persona non era da sola,  pur non avendo nessuno che si prendesse cura di lui, egli si prendeva cura di una giovane amica, un cane altrettanto straordinario. In realtà quel prendersi cura del cane era prendersi cura di se stesso. Così affrontava le sfide del suo nuovo mondo, dove molte delle persone normali si sarebbero arrese, lui combatteva la sua battaglia come un guerriero che non vuole vincere, ma che ha già vinto per il fatto stesso che non si arrende alle circostanze, ma vede […]