10 luglio 2017

Qualità

Qualità Non è mai la quantità di persone che frequentiamo a farci star bene. La quantità, spesso serve a tenerci impegnati, per timore di sperimentare momenti di silenzio e ascolto interiore che vogliamo allontanare. In realtà, più temiamo questi momenti con noi stessi e maggiori sono le possibilità di non riuscire ad avvicinarci all’armonia intesa come equilibrio interiore e benessere. Molte persone sono immerse nel ”fare” in sostituzione al più nutriente ”sentire”. Il fare può e deve esserci, ma quando trascorriamo molto tempo nelle azioni automatiche e non ci regaliamo il permesso di scelta del ” sentire,” purtroppo prima o poi arriva il salato conto che non ci porterà nessun cameriere, ma ci verrà consegnato direttamente dalla autorevole ed autentica fonte del nostro profondo Se. Perchè la nostra Anima non si lascia mai ingannare dalla mente, mai. Ascoltarsi, sentire, saper beneficiare di momenti con noi stessi è il miglior regalo […]